Cos’è il “Training Autogeno”?
Rilassamento e gestione dello stress

Oggigiorno siamo tutti un po’ tesi, un po’ stressati, e questo ci provoca delle tensioni a livello emotivo che, inevitabilmente si ripercuotono a livello fisico. Ecco allora comparire l’irrigidimento delle spalle, il mal di testa, il mal di schiena ecc.

Sappiamo che questo tipo di sintomatologia si può ridurre con una sana alimentazione e con la sauna infrarossi, ma c’è un’altra tecnica estremamente efficace che possiamo utilizzare: il “Training Autogeno”, una tecnica di rilassamento che produce reali modificazioni sia fisiologiche che psichiche.

La tecnica è stata ideata nella prima metà del ventesimo secolo da Johannes Heinrich Schultz, neurologo e psichiatra, nato nel 1884 a Gottingen. Nel 1932 esce la prima edizione di “DAS AUTOGENE TRAINING” . L’obiettivo di Schultz era quello di rendere il paziente meno vincolato al terapeuta, divenendo lui stesso, in prima persona, autore del proprio miglioramento, della propria salute e del proprio benessere.

TRAINING significa “allenamento”, cioè l’apprendimento graduale di una serie di esercizi di concentrazione psichica passiva, particolarmente studiati e concatenati, allo scopo di portare progressivamente al realizzarsi di modificazioni spontanee del tono muscolare, della funzionalità vascolare, dell’attività organica, dell’equilibrio neurovegetativo e dello stato di coscienza.
L’allenamento porta a modificazioni sempre più valide, precise e consistenti.

Lo Stato Autogeno è una condizione di passività assoluta realizzata nella indifferente contemplazione di quanto spontaneamente accade nel proprio organismo e nella propria mente.

In conseguenza dell’apprendimento di questo nuovo ed insolito atteggiamento si sviluppano spontanee modificazioni psichiche e somatiche di senso opposto a quelle provocate nella nostra mente e nel nostro corpo da uno stato di tensione, di ansia, di stress…

Infatti il Training, agendo contemporaneamente sia sull’aspetto muscolare che mentale, risulta molto efficace nel miglioramento di:

  • ansia e fobie
  • disturbi del sonno
  • disturbi psicosomatici
  • gastriti, colon irritabile, cattiva digestione
  • disturbi della pelle
  • tachicardie
  • tic, balbuzie
  • rilassamento e riduzione dello stress

Ambiti di utilizzo

Grazie alla sua efficacia il Training Autogeno è utilizzato efficacemente in diversi settori:

  • OSTETRICIA per la preparazione al parto.
  • Nei luoghi di LAVORO: per recuperare rapidamente le energie psico-fisiche. Ridurre l’aggressività. Migliorare l’efficienza. Riattivare l’iniziativa personale. Per aumentare l’adattamento alla realtà.
  • A SCUOLA: per scaricare ansia ed emotività. Recuperare memoria e concentrazione. Ridurre i riflessi psicosomatici. Maggiore serenità e distacco dai problemi.
  • Nello SPORT: per aiutare lo sportivo a dare il meglio di sé e a migliorare le sue prestazioni possibili. Riduzione dell’ansia pre-agonistica. Compensazione nella riduzione del sonno. Riduzione del ritmo respiratorio. Maggiore scioltezza nelle prestazioni.
WhatsApp chat